Rss Feed

Dottore commercialista e revisore contabile

Sebastiano Di Diego
Dottore commercialista e revisore contabile, è Professore a contratto di Economia e gestione delle imprese presso l'Università degli Studi di Camerino. È socio fondatore dello Studio commerciale Franguelli Di Diego Zagaglia e socio fondatore e Presidente di Hepta Consulenza nonché di D&M Partner srl. Si occupa prevalentemente di operazioni straordinarie, valutazioni aziendali, business plan, pianificazione fiscale strategica, fondi d'investimento e tematiche di ristrutturazione organizzativa. È relatore e formatore in numerosi corsi e convegni di perfezionamento post laurea ed aziendali, anche nell’ambito del sistema di Confindustria". È autore per IPSOA editore, Giuffrè editore, Maggioli editore, Sistemi Editoriali Esselibri e Cesi Multimedia, di numerose monografie in materia aziendale e societaria. È inoltre autore di numerosi articoli in materia fiscale e societaria.

Il riporto delle perdite fiscali nelle società cooperative sociali

Il riporto delle perdite nelle società cooperative soggiace alla disciplina generale prevista, per i soggetti Ires, dall’art. 84 del Tuir. In base a tale norma la realizzazione di una perdita fiscale incorpora un beneficio economico futuro, considerata la possibilità di portare il risultato negativo quantificato ai fini fiscali...

Leggi

Il calcolo dell’Ires nelle Cooperative Sociali

Il regime fiscale delle cooperative sociali, a seguito delle novità introdotte dalla Manovra di Ferragosto (d.l. 138/2011, convertito dalla legge 148/2011) risulta piuttosto articolato. Anche nei confronti di queste cooperative, infatti, trova applicazione la c.d. limitazione generale che consiste nell’ inapplicabilità...

Leggi

Il nuovo regime fiscale delle cooperative

Le norme agevolative previste per la cooperazione  (art 12 della legge n. 904/77,  art. 10 del D.P.R. n. 601/73, all’art. 11 del D.P.R. n. 601/73), sono state oggetto di ripetuti interventi normativi, che hanno avuto come effetto il forte ridimensionato dei vantaggi fiscali storicamente accordati alle società cooperative, in...

Leggi

I limiti alla detenzione di partecipazioni e allo svolgimento di attività finanziaria da parte delle Fondazioni

In merito alla possibilità per una Fondazione di detenere partecipazioni, si ritiene che essa sia possibile nel rispetto delle previsioni statutarie, che tipicamente autorizzano tale attività  a condizione che essi risulti accessoria e strumentale al perseguimento delle finalità dell’ente. L’attività di assunzione di...

Leggi

La gestione dei volontari: formazione e incentivazione & valutazione e controllo

La gestione dei volontari: formazione e incentivazione & valutazione e controllo

Scritto da da in Management

Formazione e incentivazione   Il momento dell’introduzione del volontario in ambiente lavorativo è un momento molto importante, perché incide fortemente sulla valutazione dell’ente da parte del volontario stesso. Le impressioni avute dal soggetto in quel momento sono determinanti nel proseguire nella propria scelta o...

Leggi